Tutte le organizzazioni private e pubbliche hanno capito l’importanza dei dati nei processi di business ma il più delle volte utilizzano solo su una minima parte delle informazioni disponibili all’interno dell’organizzazione o accessbili sul web pubblico per creare conoscenza e valore per dipendenti, collaboratori e clienti.

Innovation Engineering vanta un’esperienza pluriennale e competenze specifiche nella progettazione e nello sviluppo di soluzioni aziendali per la gestione della conoscenza, creando valore dalle informazioni disponibili all’interno dell’impresa (documenti, documenti tecnici, informazioni sui clienti, ecc.) o esternamente sul Web e in dataset strutturati.

Applichiamo tecnologie semantiche e tecniche di elaborazione del linguaggio naturale (NLP) per creare soluzioni in grado di scoprire, gestire, condividere e organizzare le informazioni in base al dominio specifico delle aziende. Ciò si realizza attraverso la progettazione di tassonomie specifiche e di matrici di interesse che consentono di classificare e concettualizzare l’insieme di informazioni rilevanti per l’azienda, che vengono poi convertite in informazioni di facile lettura e utilizzo per gli utenti.

Esempi di clienti e progetti:

ENEL
Per Enel è stata realizzata la Enel Innovation Intelligence Platform, una soluzione personalizzata basata su Wheesbee, per supportare l’accesso e la condivisione di informazioni importanti per il processo di innovazione delle aziende del Gruppo. La piattaforma, sviluppata e gestita da Innovation Engineering, fornisce accesso a milioni di documenti, costantemente aggiornati grazie a un crawler web personalizzato, con un possibile utilizzo simultaneo di oltre 60.000 persone.

MATCHPOINT
Innovation Engineering ha sviluppato la piattaforma di gestione della conoscenza interna per PNO Group deonominata Matchpoint in grado di:

  • Facilitare la gestione del portafoglio aziendale dei progetti di innovazione, favorendo la gestione e la condivisione della conoscenza;
  • Governare i progetti dalla fase iniziale alla conclusione, consentendo la gestione dei documenti e dei partner, le ricerche bibliografiche, l’analisi dei dati;
  • Offrire funzionalità di gestione di progetti collaborativi sicuri, tra cui condivisione di file, mailing list, doodle, forum;
  • Identificare e archiviare informazioni costantemente aggiornate sui finanziamenti europei, nazionali e regionali;
  • Permettere una vera Open Innovation grazie alla condivisione dei progetti di ricerca con comunità esterne all’azienda.

Invia un messaggio






Tenetemi aggiornato/a via email